Restare attiva!

È vostro dovere cercare attivamente una nuova occupazione. Dovete candidarvi a nuovi posti di lavoro sin dall’inizio dei termini di disdetta. Se omettete di farlo, rischiate di subire una decurtazione della vostra indennità di disoccupazione. Conservate con cura la documentazione concernente le varie candidature (lettere di candidatura e risposte) e portatela al primo colloquio di consulenza presso l’URC.

Utilizzate i vari motori di ricerca del lavoro disponibili in internet e le borse dei posti di lavoro pubblicate nei quotidiani o nelle riviste specializzate del vostro ramo professionale. Contattate un’agenzia di collocamento privata. Di norma questi servizi sono gratuiti per le persone in cerca di occupazione. Gli indirizzi delle agenzie private di collocamento sono riportati nell’elenco ufficiale della Segreteria di Stato dell’economia (SECO).

Aggiornate sempre il vostro dossier di candidatura. Leggete i suggerimenti per una candidatura di successo che figurano nell’opuscolo «Come presentare una buona candidatura» (PDF).