Come mandare?

Dalla metà 2013 la cassa disoccupazione di Unia lavora con un sistema elettronico di gestione dei documenti (DMS). I documenti degli assicurati non vengono più conservati in forma cartacea ma solo elettronica. Ogni formulario che ci spedirà per posta viene scannerizzato in uno dei nostri scan center e assegnato al Suo dossier elettronico.

Attenzione: al fine di poter scannerizzare e assegnare velocemente i Suoi invii postali, La preghiamo di applicare la Sua etichetta personale con l’indirizzo su ogni spedizione postale. Su queste etichette c’è stampato l’indirizzo dello scan center responsabile come anche il Suo numero personale (sotto forma di un codice a barra).

La preghiamo di attaccare queste etichette soltanto sulla busta e non sui formulari.

Lei riceverà le Sue etichette personali con l’indirizzo con la prima posta della cassa disoccupazione Unia. Nel caso poi le etichette finissero ne potrà ordinare delle nuove presso il Suo ufficio di pagamento.

Ritardi: la gestione elettronica dei documenti ha il grande vantaggio di dare ai nostri addetti un accesso semplice e veloce all’intero dossier della persona assicurata. Dal momento però che i documenti vengono prima scannerizzati a livello centrale, potrebbero crearsi dei ritardi. Documenti che arrivano allo scan center la mattina potrebbero essere disponibili per l’addetto soltanto nel pomeriggio. Questo dipende dal carico lavorativo.

In caso di domande sul funzionamento della gestione dei documenti La preghiamo di rivolgersi al Suo ufficio di pagamento.

Feedback o reclami possono essere inoltrati tramite il nostro formulario di contatto.