Gruppo d’interesse (GI) Migrazione

Principale organizzazione di migranti in Svizzera

Unia è la più grande organizzazione di migranti della Svizzera. Il gruppo d’interesse (GI) Migrazione di Unia si batte per le pari opportunità, il diritto di partecipazione e la garanzia di soggiorno dei suoi affiliati senza passaporto svizzero – sul piano politico, nel mondo del lavoro e nella società.

Il lavoro del GI Migrazione è variegato

Tutti gli affiliati di Unia senza passaporto svizzero fanno parte del gruppo d’interesse Migrazione. Si tratta di oltre il 50% di tutti gli iscritti al sindacato. Il GI Migrazione promuove il dibattito sulle questioni legate al lavoro. Ogni anno elabora un programma di lavoro che propone soluzioni ai problemi specifici dei migranti. Unia offre ai suoi affiliati con sfondo migratorio corsi di lingua e di perfezionamento adeguati alle loro necessità specifiche. Il GI Migrazione informa i suoi affiliati attraverso il periodico „Horizonte“, che appare in cinque lingue della migrazione.

Perché un GI Migrazione?

Il GI Migrazione comprende la Conferenza sulla migrazione, la Commissione per la migrazione e i gruppi regionali Unia per la migrazione. Questa struttura garantisce che gli interessi dei lavoratori senza passaporto svizzero vengano rispettati e promossi. I diversi gruppi identificano le necessità dei migranti, propongono temi di portata nazionale ed elaborano proposte concrete. Le decisioni adottate in seno agli organi del GI Migrazione confluiscono negli altri organi di Unia attraverso i loro rappresentanti o mediante proposte.