I principali contratti collettivi di lavoro di Unia

Il sindacato Unia è il partner contrattuale di circa 300 CCL in diversi rami professionali. Qui di seguito sono elencati i contratti a cui sono assoggettati circa 1.3 milioni di lavoratori e lavoratrici (stato: aprile 2016).

CCL per il ramo dei servizi di sicurezza 15'000
CCL per il settore del prestito del personale 300'000
CCL dell'industria alberghiera e della ristorazione 221’000
CCL dell'industria metalmeccanica ed elettrica 96'000
CNM per l'edilizia principale 71’000
CCL delle industrie orologiera e microtecnica 49'500
CCL per il settore delle pulizie della Svizzera tedesca 55'000
CCL Coop 36’500
CCL dell’industria chimica della Svizzera nordoccidentale 22’000
Carrozzerie (contratti cantonali e regionali) 19’000
CCL nel ramo dell’installazione elettrica e delle telecomunicazioni 18'000
CCL nel ramo della tecnica della costruzione 17'500
CCL per il commercio al dettaglio Genève 17'500
CCL per l’edilizia secondaria della Svizzera romanda 17'000
CCL per il settore delle pulizie della Svizzera romanda 16'500
CCL per il mestiere del falegname (Ticino e Svizzera tedesca) 16’500
CCL per l’artigianato del metallo 15'000
CCL per il ramo pittura e gessatura (Ticino e Svizzera tedesca) 16'000

Le principali informazioni su quasi tutti i CCL sono disponibili online al sito del sevizio CCL di Unia. Il servizio CCL fornisce risposte rapide e concrete alle domande sulle condizioni di lavoro nei singoli rami professionali (salari minimi, supplementi per ore straordinarie, ecc.).

Riusciamo ad ottenere dei buoni contratti collettivi di lavoro unicamente se i lavoratori aderiscono ad Unia. Perciò, se non sei ancora iscritto ad Unia, fallo ora – diventa associato di uno dei più forti sindacati della Svizzera!