Indennità di sciopero

Lo sciopero è uno strumento di difesa delle lavoratrici e dei lavoratori per tutelarsi dalla violazione dei loro diritti. Quando le datrici e i datori di lavoro peggiorano sistematicamente le condizioni di lavoro o violano gli accordi in essere, il sindacato scende in campo per tutelare gli interessi delle sue affiliate e dei suoi affiliati.

Le affiliate e gli affiliati Unia hanno diritto ad un’indennità di sciopero nelle agitazioni sindacali approvate dal Comitato direttore di Unia. Le affiliate e gli affiliati del sindacato non devono quindi temere di rimanere improvvisamente senza denaro nel caso in cui la datrice o il datore di lavoro sospenda il versamento del salario durante uno sciopero.

L’indennità di sciopero equivale ad un salario minimo

Ricevi l’indennità di sciopero dall’inizio dell’agitazione sindacale se la tua datrice o il tuo datore di lavoro sospende il versamento del salario. Unia versa 22 franchi per ogni ora di sciopero. L’importo equivale al salario minimo rivendicato da Unia. L’indennità di sciopero è versata per cinque giorni alla settimana. Il diritto all’indennità di sciopero sorge dal primo giorno dell’agitazione sindacale e termina alla ripresa del lavoro.