Il tuo contratto collettivo di lavoro

Il principale strumento del sindacato

L’obiettivo di Unia è conquistare buoni contratti collettivi di lavoro (CCL) per tutti. I CCL disciplinano in modo vincolante i rapporti di lavoro nei vari rami professionali e prevedono disposizioni minime in materia di condizioni lavorative. I CCL sono il principale strumento del sindacato per migliorare le condizioni di lavoro.

Trattative contrattuali annuali

Il sindacato Unia gestisce 270 contratti collettivi di lavoro a cui sottosta circa un milione di lavoratrici e lavoratori. Grazie ai salari minimi, i CCL tutelano i salari della fascia medio-bassa e consentono di combattere l’allargamento della forbice salariale e la discriminazione salariale femminile.

Nel quadro delle trattative contrattuali annuali, Unia si batte per migliorare costantemente le condizioni di lavoro di tutte le occupate e tutti gli occupati assoggettati ai CCL (aumenti salariali, aumento delle vacanze ecc.) e adeguarle alle esigenze attuali (protezione contro il licenziamento per i fiduciari, congedo paternità ecc.).

Qui scopri maggiori dettagli sulla politica contrattuale di Unia.

Unia mette a tua disposizione il Servizio CCL online. Qui trovi rapidamente tutte le risposte alle tue domande sulle condizioni di lavoro nel tuo ramo professionale (salario minimo, supplemento per il lavoro straordinario ecc.).