La buona edilizia

La quotidianità dei cantieri edili è sempre più dominata dal dumping, dal precariato e da una situazione di stress permanente.

Per questo il sindacato Unia ha lanciato, insieme ai suoi iscritti, la campagna «Costruire con dignità». Al centro della campagna c’è un manifesto, elaborato in occasione della conferenza professionale di giugno, con il quale i lavoratori spiegano le loro rivendicazioni e sottolineano i cambiamenti necessari. Il manifesto mira a sensibilizzare i diversi attori che operano nel settore e che vogliono impegnarsi per un’edilizia sana, corretta e dignitosa.

Info: www.unia.ch/dignita