1° maggio 2021

La pandemia da coronavirus sta mettendo a dura prova tutto il mondo e il mercato del lavoro. Le/I dipendenti hanno bisogno di vedere una via d’uscita che assicuri loro prospettive, aumenti salariali e la sicurezza del posto di lavoro.

Centinaia di migliaia di persone sono state licenziate o hanno paura di perdere il posto di lavoro. Chi l’anno scorso è finito in lavoro ridotto ha dovuto sbarcare il lunario con molti meno soldi a disposizione. A soffrire di più sono le persone che percepiscono bassi salari.

Uniti e solidali per uscire dalla crisi

Non dobbiamo permettere che la crisi aggravi le disparità.

  • Le lavoratrici e i lavoratori che percepiscono salari bassi devono avere una migliore protezioneanche in caso di lavoro ridotto.
  • Ci vogliono contratti collettivi di lavoro di obbligatorietà generale, per garantire salari decenti e condizioni di lavoro sicure. Per esempio in tutto il commercio al dettaglio.
  • Ci vuole anche una previdenza per la vecchiaia sicura e sociale. Una 13esima rendita AVS sarebbe un buon inizio.

1° maggio 2021: cosa è previsto

Quest’anno manifestazioni e assemblee saranno organizzate rispettando piani di protezione e limitazioni alla partecipazione. L’Unione sindacale svizzera ha la responsabilità e aggiorna la lista delle manifestazioni che si terranno in tutta la Svizzera.

Bellinzona: in Piazza Governo e diretta online

Evento: L’USS Ticino e Moesa ha previsto da tempo l’organizzazione di un evento per il Primo Maggio in Piazza Governo a Bellinzona. Portare fisicamente preoccupazioni e rivendicazioni di lavoratrici e lavoratori nel cuore politico del Cantone è infatti essenziale oggi più che mai! Questa presenza si svolgerà nel pieno rispetto dei dispositivi di sicurezza definiti.

Dalle 10.30, bancarelle informative
Ore 11, dal palco interverranno lavoratrici e lavoratori, rappresentanti sindacali, esponenti di realtà politiche, associative e culturali.

Altri eventi

Eventi del primo maggio in tutta la Svizzera: in francese / in tedesco

1° maggio-livestream

La manifestazione a Bellinzona verrà trasmessa in diretta online a partire dalle 11 sul sito www.uss-ti.ch e sulla pagina Facebook USS Ticino e Moesa per permettere a tutte e a tutti di seguirne lo svolgimento.

Livestream Bellinzona dalle 11

Il livestream nazionale inizia alle 10: ci saranno collegamenti con azioni condotte davanti alle aziende, con i comizi dalle regioni e con ospiti di primo piano. Il livestream si può vedere sulla piattaforma USS del 1° maggio e su diversi altri canali.

Gli ospiti

  • Simonetta Sommaruga, Consigliera federale
  • Luca Visentini, Segretario generale della Confederazione sindacale europea
  • Vania Alleva, Presidente Unia
  • Mattea Meyer, Copresidente SP
  • Sibel Arslan, Consigliera nazionale dei Verdi  
  • Paul Rechsteiner,  Consigliere agli Stati ed ex Presidente USS
  • Julia Friedrichs, Autrice
    e altri ospiti

Livestream nazionale dalle 10

È l’ora di una svolta sociale!