Attualità

24.09.2017

Una maggioranza delle elettrici e degli elettori ha respinto la riforma Previdenza per la vecchiaia 2020. Una ragione importante di questa bocciatura risiede nell’innalzamento dell’età di pensionamento delle donne e nel fatto che le pensionate e i pensionati odierni sarebbero rimasti a mani vuote....

La massiccia controcampagna borghese mirava a impedire un rafforzamento dell’AVS. L’Unione svizzera degli imprenditori, l’Unione svizzera delle arti e mestieri e i loro partiti PLR e UDC vogliono trasformare la previdenza per la vecchiaia rafforzando il secondo pilastro privato, indebolire l’AVS e... Leggi tutto

24.06.2017

L’odierna Assemblea dei/delle delegati/e Unia ha esortato il Consiglio federale ad ancorare finalmente nella legge una protezione efficace contro il licenziamento. In Svizzera gli occupati più anziani nonché i rappresentanti del personale che intervengono per tutelare i diritti dei lavoratori non... Leggi tutto

12.05.2017

Il prossimo 24 settembre saremo chiamati a pronunciarci su una riforma pensionistica che per la prima volta da oltre 40 anni introduce un chiaro rafforzamento dell’Avs, il pilastro più sociale del sistema previdenziale introdotto nel 1985. La campagna sarà intensa e coinvolgente e avrà grandi... Leggi tutto

01.05.2017

In oltre 50 località di tutta la Svizzera si sono tenute oggi manifestazioni per il 1° maggio, festa delle lavoratrici e dei lavoratori. «Un futuro per tutti. Più sociale. Più equo»: con questo slogan decine di migliaia di persone sono scese in piazza per chiedere un’AVS forte e pensioni sicure,... Leggi tutto

25.04.2017

Risultati insufficienti: è questo il giudizio dei sindacati sulla terza conferenza nazionale dedicata al tema delle lavoratrici e dei lavoratori anziani, convocata dal consigliere federale Johann Schneider-Ammann. L’incontro, a cui hanno partecipato i partner sociali e le autorità federali e... Leggi tutto

18.03.2017

L’Assemblea delle delegate e dei delegati di Unia ha deciso di sostenere la «Previdenza per la vecchiaia 2020». Il rafforzamento dell’AVS rappresenta un cambio di paradigma nella previdenza per la vecchiaia. Rimane però una pillola amara: l’innalzamento dell’età di pensionamento delle donne a 65... Leggi tutto

18.02.2017, 13:30, Berna

Che cosa significa per le donne la riforma della previdenza per la vecchiaia 2020 e come intendiamo reagire al lancio di un referendum. Tutte le donne interessate di Unia sono le benvenute. Leggi tutto

28.10.2016

In occasione della seconda giornata del Congresso Unia a Ginevra, le delegate e i delegati hanno deciso di lanciare una campagna contro lo smantellamento sociale, la politica di austerità antisociale e i regali fiscali ai ricchi e alle imprese. Si oppongono categoricamente al peggioramento previsto... Leggi tutto

25.09.2016

Il risultato ottenuto dall’iniziativa AVSplus lo dimostra: la popolazione svizzera vuole delle rendite dignitose. Nel dibattito sulla «Previdenza per la vecchiaia 2020» non vi sono margini di peggioramento. Leggi tutto

10.09.2016, 13:30, Berna

Chi ha lavorato tutta la vita, dopo il pensionamento deve poter vivere dignitosamente della propria rendita. Ma la realtà è ben diversa: le rendite delle casse pensioni diminuiscono e le rendite AVS sono sempre meno al passo con i salari. I sostenitori della linea dura tra le file borghesi vogliono... Leggi tutto