Comunicati stampa

15.05.2019

Dopo Zurigo e il Ticino, è Ginevra ad essere confrontata con un grave caso di dumping salariale con frode. Il fatto è avvenuto nel cantiere pubblico dei Trasporti pubblici ginevrini (TPG) dove a una cinquantina di lavoratori provenienti dall’Italia meridionale è stata prelevata una parte del salario sul loro conto in banca. Questa sfrontatezza… Approfondisci

14.05.2019

Il Tribunale del lavoro del circondario della Broye e del Nord vodese ha accolto l’istanza di una lavoratrice interinale Adecco impiegata presso Hilcona, un’azienda con sede a Orbe (VD) controllata da Bell e facente quindi capo al gruppo Coop. L’impiegata, pagata CHF 15.69 all’ora, era stata licenziata durante la gravidanza, in assoluta violazione… Approfondisci

01.05.2019

In occasione della festa del lavoro migliaia di persone scendono oggi in piazza in numerose città e comuni della Svizzera. Il 1º maggio quest’anno è dedicato alla mobilitazione per la giornata d’azione e di sciopero delle donne del 14 giugno. Molte donne prendono la parola durante i comizi e le feste del 1º maggio rivendicando rispetto, più salario… Approfondisci

25.04.2019

Nel commercio al dettaglio, nelle cure e nell’assistenza o nell’industria: le donne sono pronte per la giornata di azione e di sciopero del 14 giugno. Oggi, a 50 giorni dallo sciopero delle donne, in molte città dimostrano che sono numerose e pronte alla lotta! Approfondisci

04.04.2019

La Cassa disoccupazione Unia è la prima cassa disoccupazione svizzera ad ottenere il marchio di qualità EFQM "Committed to Excellence". È stata così raggiunta la prima fase del programma di riconoscimento EFQM a livello europeo. Approfondisci

04.04.2019

Gli agenti di sicurezza di Unia hanno raccolto oltre un migliaio di firme per una maggiore protezione contro il dumping salariale e le settimane lavorative troppo lunghe. Il risultato della petizione è stato trasmesso oggi all’Associazione imprese svizzere servizi di sicurezza (AISS) in vista del rinnovo del CCL del ramo professionale. È imperativo… Approfondisci

01.04.2019

Nella giornata odierna, Roland Kessler è il 20‘000° lavoratore edile ad andare in pensione anticipata a 60 anni. E oggi entra anche in vigore il nuovo Contratto collettivo di lavoro PEAN, che disciplina il pensionamento a 60 anni. Dopo in-tense trattative, nel 2018 gli impresari costruttori e i sindacati hanno trovato un’intesa sulle misure di… Approfondisci

14.03.2019

Le aziende che non rispettano le condizioni minime di lavoro danneggiano la maggior parte delle imprese che agiscono correttamente e i loro impiegati. A questo scopo le associazioni dei datori di lavoro e dei dipendenti del settore dell’edilizia principale e secondaria hanno fondato l’associazione paritetica Sistema d’informazione alleanza… Approfondisci

28.01.2019

Nell’odierna assemblea a Berna, le delegate e i delegati del settore Terziario del sindacato Unia hanno adottato una risoluzione per sostenere la lotta delle donne. Hanno espresso il loro malcontento per il risultato mediocre della revisione della Legge sulla parità. In quest’ottica le delegate e i delegati parteciperanno attivamente… Approfondisci

17.12.2018

Il nuovo Contratto collettivo di lavoro (CCL) Prestito di personale entra in vigore il 1° gennaio 2019, con validità fino alla fine del 2020. Il Consiglio federale ha confermato la dichiarazione di obbligatorietà generale (DOG) del CCL Prestito di personale - un vero e proprio successo per le parti sociali coinvolte, che dal canto loro hanno… Approfondisci