Commento al CNM dell’edilizia

Per creare condizioni uguali per tutti,  i contratti collettivi di lavoro devono essere rispettati e applicati nel modo più coerente possibile.  Per sottolineare questo aspetto fondamentale, Unia ha pubblicato un commento al CNM 2012 – 2015.

Commento al contratto nazionale mantello 2012-2015

Affinché i contratti possano adempiere il loro scopo di creare condizioni uguali per tutti – lavoratrici, lavoratori e datori di lavoro - occorre rispettarli e far sì che vengano applicati nel modo più coerente e unitario  possibile. Forte di questa convinzione, il sindacato Una ha incaricato gli esperti di diritto del lavoro Rahel Beyeler, Willi Egloff, Peter Schmid, Christoph Schneeberger, Philip Thomas e Thomas Tribolet di redigere un commento sul CNM 2012-2015. È nata così una raccolta completa di informazioni, annotazioni e interpretazioni su varie questioni legate all’applicazione dei contratti collettivi di lavoro. Alcuni fra gli autori che hanno partecipato a questa pubblicazione sono anche membri di commissioni paritetiche.

Il commento può essere ordinato al prezzo di 29 franchi presso Unia (bau[at]unia.ch) (in tedesco e francese).