Attualità

06.06.2016

Il Consiglio degli Stati ha dato retta ai Cantoni e ha ribadito la posizione che aveva assunto in occasione del primo dibattito, respingendo la legge federale sugli orari di apertura dei negozi. Unia è particolarmente soddisfatta, perché la nuova legge avrebbe peggiorato significativamente le… Approfondisci

13.05.2016

«In quanto maggior datore di lavoro e attore del commercio al dettaglio in Svizzera, non dovrebbe avere la responsabilità di garantire standard dignitosi per tutto il personale della vendita?». Così Vania Alleva, presidente di Unia, ha scritto in una lettera aperta a Herbert Bolliger, direttore… Approfondisci

25.02.2016

Le occupate e gli occupati del commercio al dettaglio non vogliono lavorare (ancora) più a lungo la sera e sono chiaramente contrari alla prevista legge federale sugli orari di apertura dei negozi. Questo è quanto emerge dai risultati, resi noti in data odierna, del sondaggio condotto dal sindacato… Approfondisci

19.11.2015

Oggi per il personale dei negozi delle stazioni di servizio che aderisce a Unia è una data per così dire storica: si formalizza la nascita di una Conferenza nazionale sindacale per questo personale. A cosa serve? Lo abbiamo chiesto a Natalie Imboden, responsabile del settore a Unia. Approfondisci

30.10.2015

Sarà difficile il compito dei sindacati di sbarrare la strada ad un prolungamento degli orari dei negozi. I senatori avevano bocciato la proposta del governo: vuole che in tutta la Svizzera i negozi siano aperti dalle 6.00 alle 20.00 e il sabato sino alle 18.00. Approfondisci

24.09.2015

Il sindacato Unia accoglie con soddisfazione la decisione del Consiglio degli Stati di respingere la Legge federale sugli orari di apertura dei negozi (LaNeg). La Camera dei Cantoni sostiene così la sovranità dei Cantoni e viene incontro alle esigenze del personale di vendita. Approfondisci

13.05.2015

Volete lavorare tutti i giorni infrasettimanali dalle 6.00 fino alle 20.00 e il sabato sino alle 19.00? È la domanda che Unia sta ponendo al personale della vendita nell’ambito di un sondaggio. Approfondisci

19.03.2015

Il sindacato Unia ha accolto con soddisfazione il segnale uscito dalle urne del canton Soletta domenica 8 marzo sugli orari di apertura dei negozi: i votanti hanno bocciato la proposta di aprire i negozi dalle cinque del mattino alle 20 di sera. Approfondisci

26.09.2014

È inaccettabile: è il commento unanime della Conferenza professionale del commercio al dettaglio di Unia al progetto di legge federale sugli orari di apertura dei negozi. Approfondisci

20.08.2014

Malgrado la forte resistenza dei Cantoni e dei sindacati, il Consiglio federale vuole a tutti i costi imporre una legge che prevede degli orari minimi di apertura dei negozi in tutto in Paese. Per Unia questo peggioramento delle condizioni di lavoro è inaccettabile. Approfondisci