Attualità

18.11.2017

In occasione dell’odierna Conferenza professionale di Unia a Berna, i delegati dell’edilizia hanno stilato un bilancio delle trattative salariali. Gli edili sono indignati perché dopo tre anni consecutivi di congelamento salariale, anche quest’anno gli impresari costruttori non vogliono garantire un... Leggi tutto

08.11.2017

Il Governo del Canton Ticino ha licenziato il messaggio di un progetto di legge per l’introduzione di un salario minimo. L’importo proposto è tuttavia talmente basso da incentivare anziché frenare il dumping salariale. Leggi tutto

08.11.2017

Il prossimo anno le occupate e gli occupati dell’industria orologiera riceveranno una compensazione del rincaro dello 0,5%. Lo hanno convenuto il sindacato Unia e la Convenzione padronale dell'industria orologiera svizzera. Leggi tutto

27.10.2017

La direzione dell’UDC ha deciso oggi il lancio di un’iniziativa popolare contro la libera circolazione delle persone. Si tratta di un attacco a un importante diritto delle lavoratrici e dei lavoratori. Ma il problema non è la libera circolazione delle persone. Il problema sono le lacune nelle misure... Leggi tutto

27.10.2017

Il 1° gennaio 2018 entrerà in vigore il nuovo CCL Coop, che disciplina le condizioni di lavoro di 37‘000 collaboratrici e collaboratori. Il nuovo CCL introduce in particolare dei miglioramenti in materia di conciliazione tra lavoro e famiglia, protezione della salute e perfezionamento professionale.... Leggi tutto

29.09.2017

Questa settimana sono iniziate le trattative in vista del nuovo Contratto collettivo di lavoro delle lavoratrici e dei lavoratori interinali. Da un sondaggio condotto da Unia emerge che la priorità va accordata agli aumenti salariali. Leggi tutto

06.09.2017

Attivo dal 2015, il servizio di corrieri in bicicletta Notime dà lavoro a circa 400 persone in varie città svizzere attraverso una piattaforma online. Leggi tutto

15.08.2017

Il Tribunale federale ha respinto il ricorso del padronato contro il salario minimo cantonale a Neuchâtel. La decisione apre la porta all’introduzione di una paga minima oraria di 20 franchi. Leggi tutto

11.07.2017

Per l’anno prossimo, il sindacato Unia rivendica aumenti salariali generali dall’1,5 al 2%. Si tratta di una richiesta più che mai ragionevole e necessaria: solo così è possibile assorbire i costi in aumento, dovuti ad esempio ai premi delle casse malati. È inoltre essenziale fare partecipare... Leggi tutto

27.06.2017

La differenza tra salari più bassi e salari più alti è cresciuta ulteriormente anche lo scorso anno. Lo rivela il nuovo studio di Unia sulla forbice salariale. Leggi tutto