Attualità

19.11.2020

Per il 2021 la cooperativa fenaco aumenta la sua massa salariale totale dell’1,0%. Ne beneficerà in particolare chi lavora nel segmento dei salari più bassi. Approfondisci

18.11.2020

Egregi membri del Consiglio comunale, ci rivolgiamo a voi a nome di quelle cittadine e quei cittadini di Zurigo che non riescono a vivere con il loro salario. Più di 17 000 di noi lavorano in questa città e fanno fatica a vivere qui. Approfondisci

18.11.2020

Il 10 novembre sono state consegnate le firme necessarie per l’iniziativa popolare denominata «Ein Lohn zum Leben» che prevede l’introduzione nelle città di Zurigo, Winterthur e Kloten di un salario minimo lordo di 23 Franchi. Approfondisci

31.10.2020

In tutta la Svizzera si svolgono numerose azioni a favore di migliori condizioni di lavoro nelle professioni essenziali. Vi partecipano attiviste e attivisti impiegati nella vendita, nelle cure di lunga durata e nella logistica. Rivendicano finalmente un premio adeguato e un aumento salariale; più… Approfondisci

31.10.2020

Il 31 ottobre presso la sede centrale Unia di Berna si è svolta la Conferenza della migrazione che si è riunita per definire i prossimi passi della politica migratoria del sindacato attraverso risoluzioni e alcune proposte da presentare al prossimo congresso Unia. Approfondisci

30.10.2020

Le parti sociali hanno sottoscritto hanno accordato il rinnovo del contratto collettivo di lavoro Prestito di personale (CCL PP) per una durata di tre anni. Le conquiste del CCL in termini di condizioni di lavoro, protezione sociale e retribuzione possono così essere mantenute. Saranno inoltre… Approfondisci

28.10.2020

Dopo l'ultima tornata, le trattative sui salari nel settore edile sono fallite. Fino alla fine, l'associazione svizzera dei costruttori intendeva tagliare le paghe degli operai edili. Si rifiuta anche di riconoscere un bonus corona. Approfondisci

20.10.2020

In collaborazione con le altre parti sociali del CCL Coop, Unia ha ottenuto un significativo aumento degli stipendi Coop a partire dal 1° gennaio 2021. Unia accoglie con particolare favore gli aumenti generali concessi. Approfondisci

27.09.2020

Il chiaro NO all’iniziativa per la disdetta dell’UDC è una vittoria delle lavoratrici e dei lavoratori. Il voto dell’elettorato è anche un SÌ alla protezione dei salari e alla parità di diritti per tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori della Svizzera. Adesso la protezione dei salari e delle… Approfondisci

14.09.2020

L'impatto della crisi pandemica sull'economia non è uniforme: in alcuni settori l'economia sta andando bene o addirittura molto bene. In vista della tornata salariale di quest'autunno, i sindacati chiedono un aumento salariale di 100 franchi al mese. Approfondisci