Salario minimo nel Canton Neuchâtel

Primo salario minimo cantonale della Svizzera

Il 4 agosto 2017 è entrato in vigore a Neuchâtel il primo salario minimo cantonale della Svizzera. Contro l’opposizione del padronato, il Tribunale federale ha dato il via libera definitivo alla sua introduzione. Per legge, il salario orario ammonta a 20 franchi. L’importo può variare leggermente in funzione dell’inflazione.

Miglioramenti per 2‘700 persone

Nel 2017 il salario minimo si attesta a 19.70 franchi all’ora (a causa del rincaro negativo). A questi si aggiungono i supplementi per le vacanze e i giorni festivi. Per una settimana lavorativa di 42 ore e in considerazione della tredicesima mensilità, il salario mensile ammonta a 3‘300 franchi.

Circa 2‘700 lavoratrici e i lavoratori, che finora guadagnavano meno, beneficiano del nuovo salario minimo, tra cui 1‘700 donne.

Chi lavora a tempo pieno deve poter vivere dignitosamente del proprio salario. Il salario minimo neocastellano corrisponde al livello delle prestazioni complementari (PC) all’AVS e all’AI ed è più alto dell’aiuto sociale. Esso si basa su quanto occorre a una persona adulta per vivere al di sopra della soglia della povertà.

Tribunale federale a favore dei salari minimi

In novembre 2011, dopo un’intensa campagna condotta dai sindacati, l’elettorato neocastellano si è espresso a favore di un salario minimo cantonale di 20 franchi. I ricorsi di diverse associazioni padronali ne hanno tuttavia impedito l’immediata introduzione. La decisione definitiva è stata pronunciata dalla Corte suprema svizzera che ha ribadito che il salario minimo è uno strumento volto ad impedire la povertà («working poor») e che non lede il principio della libertà economica.

Consulenza di Unia sul salario minimo

È ora importante che il nuovo salario minimo sia applicato e rispettato. A tale scopo sono necessari severi controlli. Il sindacato Unia esige che il Parlamento cantonale neocastellano metta a disposizione dell’amministrazione gli strumenti necessari a svolgere questo compito di sorveglianza.

Il vostro salario è corretto? Unia Neuchâtel offre a tutte le persone interessate una consulenza gratuita, in cui sarà possibile verificare se il salario percepito è conforme al nuovo minimo legale.