Insieme al personale sanitario

Insieme al personale sanitario

Gli scorsi mesi lo hanno dimostrato: il lavoro nelle cure è essenziale, ma il personale infermieristico è al limite. Eppure nulla si muove sul fronte della politica e dei datori di lavoro.

Applaudire va bene, agire è meglio

Come parte dell’alleanza delle professioni della salute, il 31 ottobre, insieme ad ASI, Syna e VPOD/SSP, richiamiamo l’attenzione su questa situazione insostenibile e rivendichiamo:

  • un premio per l’impegno profuso durante l’emergenza coronavirus pari a un salario mensile e finalmente un aumento salariale
  • più diritti sul posto di lavoro – più partecipazione e una migliore tutela
  • migliori condizioni di lavoro – occorre applicare la legislazione sul lavoro e porre fine al minutaggio delle cure. Serve più personale e più tempo.
  • più protezione garantita da contratti collettivi di lavoro

Azione in Piazza federale

Rapporto dell'RSI sull'azione coreografica nazionale organizzata in Piazza federale