Costruzione in legno

Negli ultimi anni la costruzione in legno ha subito una drastica evoluzione: il classico mestiere artigianale ha lasciato il posto ad una professione moderna, creativa e all’avanguardia. Oggi la sfera di attività degli addetti del ramo non comprende più solo le classiche costruzioni a graticcio o a telaio a uno o due piani, ma anche la realizzazione di complessi residenziali a più piani in linea con i più recenti standard energetici.

Attività della costruzione in legno

I lavori professionali del ramo comprendono le seguenti attività:

  • costruzione artigianale di pavimenti, pareti e tetti in legno
  • elementi prefabbricati in legno
  • lavorazione artigianale del legname
  • produzione artigianale di strutture portanti in legno
  • produzione artigianale di impianti di isolamento termico in legno
  • produzione artigianale di rivestimenti esterni ed interni in legno
  • produzione artigianale di scale in legno e trattamenti di superfici su strutture portanti e rivestimenti in legno

Tipologie aziendali

Nel ramo operano imprese di carpenteria o parti di imprese e gruppi di montaggio attivi nella produzione o nella riparazione di lavori di costruzione in legno (lavori di carpenteria e prefabbricati industriali in legno).

Contratto collettivo di lavoro (CCL)

l contratto collettivo di lavoro (CCL) è valido in tutte le imprese della costruzione in legno per le seguenti categorie di lavoratori:

  • apprendisti ai sensi della legge sulla formazione professionale
  • aiuto carpentieri
  • addetti alla lavorazione del legno CFP
  • carpentieri AFC
  • capisquadra
  • capi carpentieri
  • tecnici SSS del legno
  • maestri carpentieri
  • impiegati di commercio AFC
  • altro personale del settore commerciale
  • stagisti in formazione e collaboratori con un impiego di breve durata, quali scolari e studenti

Cifre e fatti del CCL

Assoggettamento al CCL nel ramo: 13'000 lavoratori in 1700 imprese (dati aggiornati al 2012)
Campo di applicazione del CCL: il contratto è valido per tutta la Svizzera, ad eccezione dei Cantoni FR, GE, VD, VS, NE, JU e Giura bernese

Il CCL garantisce migliori condizioni di lavoro

  Legislazione svizzera CCL costruzione in legno
Orario di lavoro settimanale 50 ore In media 42 ore
Tredicesima mensilità No
Vacanze  
  • 25 giorni fino al 20° anno
  • 20 giorni dal 21° anno
 
 
  • 6 settimane fino al compimento del 20° anno di età e per gli apprendisti (a prescindere dall'età)
  • 5 settimane fino al compimento del 50° anno di età
  • 6 settimane a partire dal 51° anno di età
 
Giorni festivi 1 giorno retribuito (1° agosto) 9 giorni (1° agosto compreso)
Assenze retribuite    
  • 2 giorno per il matrimonio del lavoratore
  • 4 giorni per la nascita di un figlio
  • 1 giorno per il matrimonio di un figlio
  • 1 giorno all’anno per il trasloco
  • 3 giorni per la cura di figli malati
  • da 1 a 3 giorni in caso di decesso in famiglia
 
Perfezionamento professionale   Massimo 5 giorni all'anno
Supplementi  
  • 0% il sabato
  • 50% la domenica
  • 25% la notte
 
 
  • superamento del saldo delle ore flessibili (massimo 100 ore): maggiorazione in tempo del 25% (in via eccezionale supplemento salariale).
  • straordinari: possibili unicamente in un ambito ristretto ai sensi della legge sul lavoro.
  • lavoro serale (20.00-23.00): maggiorazione in tempo del 25% (in via eccez. supplemento salariale)
  • prestazioni di lavoro temporanee in orario serale (23.00-06.00): supplemento salariale del 50% (lavoro a turni escluso)
  • lavoro di sabato: maggiorazione salariale o in tempo del 25%
  • lavoro la domenica (da sab alle 17.00 a lun alle 05.00) e nei giorni festivi (00.00-24.00): supplemento del 50%
 
Contributo professionale   Gli affiliati Unia usufruiscono di un rimborso pari allo 0,5% dell’importo salariale SUVA, tuttavia non superiore all’80% della quota associativa.
Salario Individuale Salari minimi
Salario in caso di malattia 100% da 3 a massimo 46 settimane

Massimo 1 giorno di carenza a carico del lavoratore; prestazioni dell'assicurazione d'indennità giornaliera: 80% del salario lordo per 730 indennità giornaliere.
80% dal 1° giorno in caso di infortunio.

 

Termini di preavviso    
  • 5 giorni lavorativi per la fine di una settimana durante il periodo di prova (3 mese)
  • 1 mese nel 1° anno di servizio
  • 2 mesi dal 2° al 9° anno di servizio
  • 3 mesi dal 10° anno di servizio
 

Parole chiave per questo ramo

  • Elementi prefabbricati