Scultura e scalpellatura

Il contratto collettivo di lavoro (CCL) per il ramo svizzero della scultura e della scalpellatura è valido per tutte le aziende del ramo, eccetto quelle dell’industria svizzera del marmo e del granito.

Le disposizioni contrattuali non trovano applicazione per gli apprendisti e il personale tecnico e commerciale.

Il CCL per la scultura e la scalpellatura non ha carattere obbligatorio generale. Ciò significa che solo il personale delle aziende affiliate all’associazione svizzera degli scultori e degli scalpellini VSBS sottostà al CCL.

Cifre e fatti del CCL

Campo di applicazione del CCL: Svizzera tedesca, escluso il Cantone BS e inclusi il Cantone JU, i circondari Visp e Briga del Cantone VS, i circondari Sense e See del Cantone VS e il Principato del Liechtenstein

Il CCL garantisce migliori condizioni di lavoro

  Legislazione svizzera CCL scultura e scalpellatura
Orario di lavoro settimanale 50 ore 41,5 ore
Tredicesima mensilità No
Vacanze  
  • 25 giorni fino al 20° anno
  • 20 giorni dal 21° anno
 
 
  • 25 giorni fino al 20° anno di età compiuto
  • 20 giorni dal 1° al 10° anno di servizio
  • 22,5 giorni dall'11° anno di servizio o dal 50° anno di età e 5 anni di servizio
 
Giorni festivi 1 giorno retribuito (1° agosto) massimo 8 giorni (dal 1.4.2019: 9 giorni)
Assenze retribuite    
  • 1 giorno per il matrimonio del collaboratore/della collaboratrice
  • 1 giorno per la nascita di un figlio
  • da 1 a 3 giorni in caso di decesso in famiglia
  • da 0,5 a 1 giorno in caso di ispezione militare
  • 1 giorno ogni 2 anni per il trasloco
 
Supplementi  
  • 0% il sabato
  • 50% la domenica
  • 25% la notte
 
 
  • Ore di lavoro straordinario ordinate: supplemento del 25%
  • 50% per il lavoro al sabato (dalle 12 alle 17)
  • 100% per il lavoro domenicale e festivo
  • 100% per il lavoro notturno (dalle 20 alle 6)
 
Salario Individuale Salari minimi
Salario in caso di malattia 100% da 3 a massimo 46 settimane Minimo 80% del salario giornaliero per 720 giorni nell'arco di 900 giorni consecutivi.
Termini di preavviso    
  • 7 giorni durante il periodo di prova (1 mese)
  • 1 mese al termine del periodo di prova
  • 2 mesi dal 2° al 9° anno di servizio
  • 3 mesi dal 10° anno di servizio