Senza di noi non c’è vera democrazia!

Conferenza della migrazione dell’USS 2021 (foto: Manu Friederich)

Un quarto della popolazione svizzera non ha voce in capitolo sul piano politico, benché contribuisca quotidianamente alla vita sociale, econo-mica e culturale del paese. Come possiamo rafforzare la democrazia?

La maggioranza borghese in Parlamento non vuole spartire il potere ed esclude i/le migranti dalla partecipazione politica. È un atteggiamento discriminatorio che nuoce a tutti noi. Nel 1971 le donne hanno ottenuto il diritto di voto e il paese non è sprofon-dato nel caos predetto dagli oppositori.

Dibattito con

  • Lisa Mazzone, deputato socialista ed ex Presidente dell’USS
  • Paul Rechsteiner, deputato socialista ed ex Presidente dell’USS
  • Arbër Bullakaj, Vicepresidente del PS di San Gallo e figlio di un lavoratore stagionale dell’edilizia
  • Francesca Falk, docente di storia delle migrazioni all’università di Berna
  • Laura Florez, affiliata Unia e antropologa/sociologa al Geneva Graduate Institute
  • Lina M. Figueredo, ricercatrice indipendente e antropologa

Dato: sabato, 24. settembre 2022
Ore:  10.00 -16.00
Località: segretariato centrale di Unia, Berna