Attualità

07.12.2019

La regione Unia di Zurigo, impegnata da tempo nel processo di costruzione sindacale nel ramo delle pulizie, ha organizzato un incontro presso la Volkshaus con Miriam Barros e Ana Lucia Nacher, attiviste dell’associazione spagnola Las Kellys, che rappresenta le cameriere ai piani degli hotel… Approfondisci

07.12.2019

Il lavoratore portoghese Adão Costa lavora dal 2005 nel Canton Vallese ma per l’ufficio della migrazione è rimasto sempre un dimorante temporaneo (permesso L). Con l’intervento dell’avvocato Marc Spescha, Costa è riuscito a ottenere il permesso di domicilio (permesso C). Questa conquista potrebbe… Approfondisci

11.11.2019

La formazione di base, quella continua e l’aggiornamento dei lavoratori sono fondamentali. A partire dal 2006, il sindacato Unia collabora a stretto contatto con Ecap, l’ente che si occupa di formazione per migranti in Svizzera. Durante l’ultimo Comitato scientifico della Fondazione, presieduto da… Approfondisci

16.10.2019

La domanda di manodopera nelle abitazioni private aumenta. Molte/i migranti provenienti da paesi con livelli salariali molto bassi si occupano di economia domestica. È quindi particolarmente importante proteggere i salari in questo settore. Le misure adottate dal Consiglio federale sono… Approfondisci

30.08.2019

L’artista svizzero Mario Comensoli, esponente illustre del realismo pittorico, ha costantemente tratto ispirazione per la sua arte dalla realtà sociale che lo circondava. Una nuova mostra, patrocinata anche dal sindacato Unia, approfondisce la sua vicinanza al movimento dei lavoratori svizzeri e… Approfondisci

15.05.2019

Lo storico Paolo Barcella ha recentemente pubblicato uno studio dedicato al fenomeno del lavoro frontaliero. Approfondisci

15.05.2019

Dopo Zurigo e il Ticino, è Ginevra ad essere confrontata con un grave caso di dumping salariale con frode. Il fatto è avvenuto nel cantiere pubblico dei Trasporti pubblici ginevrini (TPG). A una cinquantina di lavoratori provenienti dall’Italia meridionale è stata prelevata una parte del salario sul… Approfondisci

13.05.2019

La Presidente di Unia Vania Alleva e il direttore di Ecap Svizzera Guglielmo Bozzolini si confrontano sull’accordo quadro a Zurigo il 23 maggio alle ore 19.30 presso la sede Ecap (Neugasse 116, 8005, Zurigo). Approfondisci

09.05.2019

Dopo anni di pressioni sindacali, Svizzera e Kosovo hanno finalmente firmato un accordo che permetterà ai lavoratori kosovari di godere della pensione anche in patria. Approfondisci

09.05.2019

Il Kosovo è l'unico Stato, nato dalla disgregazione della Jugoslavia, con il quale la Svizzera non ha un accordo in materia di sicurezza sociale dal 1° aprile 2010. Approfondisci